//
stai leggendo...
RAI, TV

Tutti sull’isola: Isola dei Famosi 4

Come non dedicare un commento alla eterna saga dell ‘Isola dei famosi? Cambia isola, cambiano i componenti ma il succo resta ed è: vediamo chi resisterà e si beccherà il premio di 200 mila euro (di cui 100 mila in beneficenza).

Ma è questo il motivo per cui da anni me lo guardo, puntata dopo puntata, costringendomi perfino a registrarmi le puntate di Doctor House in onda in contemporanea su Italia 1?
Nooooo….

L’isola: personalmente questa nuova isola mi piace più della precedente. Per quello che si riesce a scorgere tra le inquadrature di bikini e addominali vari, pare così limpida e bella che non posso evitare di pensare alle “Chiare fresche e dolci acque” del caro Petrarca, che ovviamente si riferiva ad altro ma che ben si adatta al contesto. Cosa darei per avere una spiaggia così vicino casa, tutta per me, sole mare e sabbia fine, più la guardi e più ti vien voglia di tuffarti. I mosquitos sembra ci siano anche qui, ma obiettivamente rispetto alla location in Santo Domingo noto che i “famosi” passano meno tempo a schiaffeggiarsi per liberarsene, mentre le bolle – evidentissime nelle edizioni passate – qui sono più attenuate. Comunque una giornata ce la passerei volentieri a farmi il bagno – barracuda permettendo – voi no?

I partecipanti: e li chiamano “famosi”… Per me, che non guardo le soap italiane e non mi interesso delle vicende di Costantino, ci sono molti perfetti sconosciuti. Ma chi è Luca Calvani per esempio? E la Pierelli che ci fa lì?

Qualcosa di più intellettuale, Domiziana Giordano: sarà pure famosa nel suo ambiente concettuale ma io ora – e presumo anche altri telespettatori – me la ricorderò per quel comportamento snob e allontanante che ha sostenuto per tutto il tempo, oltre che per il bisticcio avvenuto in diretta al suo ritorno in studio dalla Ventura a causa del Ceccherini. Purtroppo prima di lanciare accuse così esplicite conviene sempre controllare se tra gli uditori ci sono sostenitori dell’accusato, se poi uno di questi è proprio la conduttrice dello show ahiahi.

E passiamo al Ceccherini, detto “Cecca”: di istinto l’ho sempre trovato antipatico. Ma chi è questo tizio che si infila in tutti i film di Pieraccioni e ne vanta sempre l’amicizia fino alla nausea, mi dicevo? Di istinto non mi ha sopreso sentire la Domiziana che affermava di aver ricevuto un piatto lanciato da lui mentre non c’erano le telecamere (del resto il Cecca aveva anche attaccato l’operatore a telecamere spente una sera che perse le staffe sull’isola).
Non mi ha sopreso perché la Domiziana non ispira simpatia e già nel daytime ti faceva esaurire, il Ceccherini non mi sembra il tipo ultrapaziente ma solo molto furbo, per cui al suo posto anche io avrei aspettato che non ci fossero le telecamere per improvvisarmi discobolo. Ricordate la filastrocca “Mamma! Ciccio mi tocca! Toccami Ciccio che mamma non c’è”? Mi sa che è la stessa situazione e il torto potrebbero averlo entrambi.
Fermo restando che non si dovrebbe mai lanciare niente addosso a nessuno, fosse anche la persona più antipatica del mondo, purtroppo per la Domiziana il Ceccherini sa suscitare l’ilarità e la simpatia del pubblico, e si sa che a chi è sostenuto tutto è concesso, anche un lancio per rabbia a telecamere spente.

Conveniva farselo amico e stare al suo gioco, scusa l’ipocrisia ma chissà che  – data l’amicizia col Pieraccioni – non uscisse qualcosa di buono. Del resto si sa che ogni anno sull’isola c’è il solito personaggio “particolare” e perché farcelo mancare quest’anno? Tanto più che, come ha detto la Santarelli, senza il Ceccherini le risate chi ce le fa fare? Tra una battuta e l’altra il Ceccherini sfrutta la simpatia un po’ canaglia che tanto piace a chi assiste da lontano (ma trovatelo tra i piedi nella persona del collega raccomandato e impari a evitarlo).
Per cui ciao ciao Pierelli, ora che sei in nomination con il cavallo più quotato per la vittoria, ti vedo già a casa.

L’unico altro personaggio evidente è Den Harrow, che fortunatamente ha conservato il carattere allegro di 20 anni fa, e sembra il vero onesto della situazione, quello che non ricorre a trucchi pur di vincere. Se soltanto ridesse di più avrebbe la vittoria già in tasca.

Come finirà? Da telespettatore auspico un bel testa a testa tra Ceccherini e Den Harrow, e nell’ultima settimana qualche bella sorpresa con vittoria di Den Harrow. Ovviamente chi vivrà vedrà.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 258 follower